Terza vittoria della Roma in questa Serie A 2021/2022, in trasferta a Pomigliano D’Arco arriva il successo di misura sulle neopromosse, 1-2, prima il doppio vantaggio giallorosso con Glionna e Pirone, poi Moraca da subentrata accorcia le distanze. Lupa adesso a 9 punti insieme a Milan, Juventus e Sassuolo.

La partita

Dopo i primi venti minuti di poco gioco e molta lotta in mezzo al campo, il guizzo del vantaggio giallorosso lo trova Valeria Pirone, l’ex sassuolo, dalla linea laterale, prina recupera la sfera, poi serve Glionna che in girata trafigge Cetinja.

Non una grande reazione quella delle padrone di casa, subiscono anche dopo lo svantaggio tante azioni offensive della Lupa, sbagliando molto in fase di impostazione non riuscendo a penetrare.

Non cambia il canovaccio del match nella ripresa, Roma in avanti e Pomigliano che tenta in malo modo di contrattaccare; il raddoppio lo firma Valeria Pirone, questa volta è lei a ricevere il cross da Glionna, per la numero 9 è facile battere a rete.

Da una punizione laterale arriva il goal del Pomigliano con Giusy Moraca, la numero 22 dopo un flipper in area ha il tempo di coordinarsi e spedire il pallone alla destra di Ceasar

Roma che si rende pericolosa anche con le subentrate, allo scadere Soffia con un cross teso serve Lazaro che non riesce a centrare la porta in spaccata, finisce 1-2 al Gobbato di Pomigliano D’Arco.

Pomigliano – Roma: 1-2

Marcatrici: Glionna 23′ (R), Pirone 54′ (R), Moraca 62′ (P)

Pomigliano (4-2-3-1): Cetinja; Panzeri (Ippolito dall’81’), Ejangue, Cox, Fusini; Ferrario, Schioppo; Ferrandi, Banusic (Moraca dal 45′), Vaitukaityte (Puglisi dal 93′); Salvatori Rinaldi

A disposizione: Luik, Lombardi, Apicella, Russo, Varriale, Massa,

All.Tesse

Roma (4-3-3): Ceasar; Bartoli, Linari, Swaby, Di Guglielmo; Giugliano, Andressa (Thaisa dal 71′), Bernauer; Glionna, Pirone (Lazaro dall’86’), Serturini (Soffia dall’89’)

A disposizione: Baldi, Ciccotti, Vigliucci, Graggi, Pettenuzzo, Kajzba

All. Spugna

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi