Termina 2 a 2 allo Stadio Ugo Gobbato la sfida tra Pomigliano ed Empoli valevole la seconda giornata di serie A femminile.

Pomigliano – Empoli 2-2

Marcatrici: 23’ Prugna (R), 36’ Bragonzi (R), 84’ Moraca, 97’ Cox

Pomigliano: Cetinja; Ejangue; Panzeri; Fusini; Cox; Tudisco; Luik; Vaitukaityte; Banusic (Moraca 54’); Ferrario (Ippolito 54’); Salvatori Rinaldi.

All. Tesse

Empoli: Capelletti; De Rita; Brscic; Bellucci; Mella; Prugna (Nichele 90’); Silvioni; Nocchi (Monterubbiano 64’); Cinotti; Bragonzi; Dompig.

All. Ulderici

Arbitro: Andreano Marcatrici: 23’ Prugna (R), 36’ Bragonzi (R), 84’ Moraca, 97’ Cox

Note: Ammonite: Ejangue (P), Brscic (E), Bragonzi (E),

La partita

Nel primo tempo entrambe le squadre sembrano non trovare i giusti equilibri, sia la difesa azzurra che quella granata pasticciano un po’ troppo ma le due squadre non trovano le giuste soluzioni offensive.

Al 22’ calcio di rigore per le azzurre, Panzeri interviene duramente su Bragonzi e Prugna dal dischetto non sbaglia. Poco dopo provano a reagire le granata, Banusic sfonda la difesa azzurra ma Capelletti le nega la rete strappandole il pallone dai piedi. Al 35’ la difesa granata pasticcia sugli sviluppi di un calcio di punizione ed un altro calcio di rigore viene fischiato per l’Empoli, sul dischetto ci va Bragonzi che insacca senza troppi problemi.

Nel secondo tempo ci prova di testa Cox sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma il pallone supera di poco la traversa. Si alzano i ritmi nella seconda frazione di gioco, il Pomigliano ci crede ancora ma sotto porta non è incisivo quanto serve. Al 75’ si fa sentire l’Empoli con Bragonzi che fa tremare la traversa granata con un destro potentissimo. A sei minuti dalla fine le granata accorciano le distanze, la disattenzione difensiva di De Rita permette a Moraca di spiazzare Capelletti con un pallonetto magistrale.

Il gol di Moraca riaccede il Pomigliano che strappa un pareggio last minute alle toscane con la zampata vincente di Cox. Tutto da rifare per l’Empoli, le azzurre nel secondo tempo sembrano non scendere in campo.

A cura di Valeria Silvestri

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi