fonte fb official pomigliano

Pomigliano 5,5: pantere ingabbiate dalla samp, non riescono a trovare la porta e a riprendere la partita nel secondo tempo

Cetinja 6: su Tarenzi può fare poco, quando chiamata in causa c’è.

Tudisco 6,5: peccato per la traversa, è sempre nel vivo dell’azione e toglie le castagne dal fuoco in difesa quando serve.

Fusini 6: lavora molto per la squadra

Mastrantonio 6: a parte qualche sbavatura comune a tutte, non fa un brutto primo tempo, sotituzione tattica; 45′ Landa 5,5: prova a creare qualcosa, ma pecca in precisione

Luik 6: assieme a Cox non rendono le cose semplici alle punte blucerchiate, tranne che sui calci piazzati, dove si vede una difficoltà di squadra

Cox 6: idem Luik

Ferrario 5,5: poca precisione oggi

Vaitukaityte 6: prova spesso a tenere il pallino del gioco e a guidare la manovra

Salvatori Rinaldi 5,5: si vede poco nel primo tempo, sostituita. 45′ Dellaperuta 5,5: buon gioco, buone doti indubbiamente, ma non trova la via della porta.

Moraca 5,5: si fa vedere, si propone, ma non sempre riesce in quello che vuole fare oggi.

Banusic 5: grande assente oggi, servivano i suoi tiri potenti da fuori.

Allenatore: Panico 6: la sua squadra si fa preferire come gioco rispetto alla samp, ma mancano le punte oggi

Sampdoria 6: basta Tarenzi a portare a casa i tre punti

Tampieri 6: quasi trafitta da un autogol della propria capitana, fa buona guardia e anche la traversa la grazia

Pisani 6: si rende pericolosa con un colpo di testa nel secondo tempo

Spinelli 6: fa buona guardia della propria area di rigore

Rizza 6,5: giallo tattico ben speso, tra le più presenti

Wagner 6: lavoro sporco a centrocampo

Fallico 6: cresce nel finale di partita

Rincon 6,5: suo l’assist dalla bandierina, fa girare lei la manovra blucerchiata. 90′ Battelani s.v.

Conc 6,5: buona prestazione, posto da titolare assicurato

Giordano 5,5: spesso viene assorbita dalle maglie avversarie

Tarenzi 7: gol e tanto gioco per la squadra. Personalità indiscussa

Martinovic 6: va vicina al gol, ma manca la zampata finale. 64′ Martinez 6: faripartire spesso bene la squadra in contropiede.

Allenatore: Cincotta 5,5: vince grazie ad una zampata di Tarenzi, ma la squadra non gira benissimo.

di Riccardo Dotti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: