Il Sassuolo torna alla vittoria nella sfida esterna contro il Pomigliano. Trascinatrice Michela Cambiaghi che con una doppietta in 14 minuti stende le campane. Le ragazze di Tesse (premiata con la panchina d’argento 2021) si conquistano un penalty che però Salvatori Rinaldi non riesce a trasformare trovando Lemey pronta e reattiva. Nella ripresa chiude i giochi Lana Clelland con un colpo di testa ravvicinato sul cross di Philtjens per il definitivo 3-0 esterno del Sassuolo.

Pomigliano voto 5,5

Le campane provano la reazione dopo l’uno-due di Cambiaghi ma senza successo.

Allenatrice Manuela Tesse voto 5,5

Avvio da incubo ma le ragazze reagiscono, le assenze di Ippolito e Dellaperuta hanno inciso soprattutto nella scelta dei cambi.

Cetinja 6+: Non può nulla sui gol, tuffo provvidenziale su Dubcova.

Cox 5,5: Si fa sovrastare da Clelland in occasione del 3-0.

Fusini 6: Si procura il rigore sbagliato poi da Rinaldi.

Apicella 5,5: Si perde Philtjens nell’azione che porta al 2-0 neroverde. Nella ripresa pericolosa sui piazzati.

Ejangue 6,5: Giganteggia fisicamente, brava negli anticipi.

Ferrario 5,5: Combatte ma non riesce ad arginare le neroverdi.

Mastrantonio 5,5: Play davanti la difesa ma con pochi guizzi, sostituita all’intervallo.

Tudisco 6+: Si inserisce, accompagna l’azione e sfiora anche il gol con un destro da fuori area.

Rinaldi 5: Sbaglia il rigore che avrebbe potuto riaprire il match, anche un gol annullato per offside.

Moraca 6,5: Aiuta la squadra in fase difensiva. Rendendosi pericolosa anche da fuori area, costretta a uscire in barella dopo un contrasto.

Landa 5: Si vede poco nei primi 45′, lascia il posto a Banusic all’intervallo.

Vaitukaitytė 5,5: Entra al 46′ al posto di Mastrantonio, non riesce a incidere.

Banusic 5,5: Entra al 46′ al posto di Landa, cerca il gioco di sponda ma senza successo.

Realista Ferreira 6,5: Entra al 60′ al posto di Moraca, cerca il gol più volte vivacizzando la manovra.

Sassuolo voto 7,5

Avvio da sogno con la doppietta di Cambiaghi, Lemey e Clelland poi chiudono la pratica.

Allenatore Gianpiero Piovani voto 7

Il mister punta su Cambiaghi e la 36 non lo delude, manovra corale impeccabile.

Lemey 7: Poco impegnata, ma al momento giusto para il rigore di Rinaldi.

Pellinghelli 5,5: Soffre la maggiore esperienza di Moraca, si propone poco.

Dongus 6,5: Guida la difesa, abile nel gioco d’anticipo.

Filangeri 6,5: Sempre ben posizionata, segue Rinaldi come un’ombra.

Philtjens 7: Spinge sulla sinistra sfiorando anche il gol, autrice dell’assist del 3-0 per Clelland che chiude il match.

Mihashi 6,5: Sempre al centro del gioco, dispensa palloni per le compagne.

Pondini 6+: Copre bene gli spazi e si propone in avanti.

Parisi 7: Autrice dell’assist da corner per l’1-0, sempre dentro la manovra.

Dubcova 6,5: Verticalizza per Cambiaghi che spreca centrando il palo, sfiora il gol da fuori.

Cambiaghi 8: Non si fa mancare nulla: Doppietta nel giro di 14 minuti, centra un palo e causa il rigore poi sbagliato da Rinaldi.

Clelland 7+: Svaria sul fronte offensivo, nella ripresa chiude la partita di testa.

Santoro 6,5: Entra al 46′ al posto di Pellinghelli, si propone spesso sulla destra. Colpisce anche una traversa.

Brignoli sv: Entra al 72′ al posto di Parisi.

Benoît sv: entra al 72′ al posto di Clelland.

Maková sv: Entra all’83’ al posto di Mihashi.

Iriguchi sv: Entra al 90′ al posto di Cambiaghi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: