Quella di domenica 27 febbraio alle ore 14:30 allo stadio Tre Fontane di Roma sarà la quinta sfida tra le giallorosse e le nerazzurre. Il bilancio sorride alle capitoline con 2 successi un pareggio e una vittoria meneghina. Tra le protagoniste dei precedenti 4 incontri Gloria Marinelli e Andressa, entrambe con 2 reti a testa. Nella gara d’andata è arrivato l’unico successo nerazzurro con la rete interista di Ajara Njoya. Entrambi i tecnici scioglieranno gli ultimi dubbi in prossimità del match visti gli impegni delle proprie giocatrici in giro per il mondo con le rispettive nazionali.

Qui Roma

Le giallorosse contro il Pomigliano hanno conquistato l’ottava vittoria consecutiva in Serie A e scenderanno in campo sapendo già tutti gli altri risultati della giornata di campionato. Motivo per cui proveranno a sfruttare gli eventuali passi falsi della capolista Juventus impegnata a Empoli (appena qualificata alle semifinali di Coppa Italia dove troverà proprio la Roma), ma soprattutto conoscendo il risultato del Sassuolo che sabato alle 14:30 ospiterà il Milan.

Mister Spugna attende che si aggreghino in gruppo Camelia Ceasar in campo 180′ con la sua Romania nella sconfitta tennistica per 6-1 contro l’Austria e nella vittoria di misura contro l’Irlanda del Nord, anche le azzurre Lucia Di Guglielmo, Elena Linari, Manuela Giugliano, Angelica Soffia, Annamaria Serturini e Benedetta Glionna convocate dalla CT Milena Bertolini e arrivate al secondo posto nell’Algarve Cup. Emilie Haavi, la rivelazione del mercato di gennaio, tornerà dopo le fatiche con la nazionale norvegese in Algarve Cup, infine Vanessa Bernauer impegnata con la Svizzera nel pareggio per 2-2 contro l’Irlanda del Nord.

Qui Inter

Le ragazze di Guarino hanno una grande chance per scalare posizioni e accorciare il divario con la zona Champions League. Infatti battendo la Roma (cosa già successa all’andata) accorcerebbero sulle prime della classe sperando anche in un pareggio tra Sassuolo e Milan. Inoltre Ghoutia Karchouni vorrà festeggiare al meglio con una vittoria (e possibilmente un gol) l’ufficialità del rinnovo di contratto fino al 30 giugno 2023.

Rita Guarino ritrova dopo la sosta Francesca Durante e Flaminia Simonetti sconfitte solo in finale dalla Svezia ai calci di rigore a oltranza nell’Algarve Cup, Anja Sonstevold in campo in entrambe le gare le sconfitte della Norvegia nell’Algarve Cup (contro Portogallo e Italia), Henrietta Csiszar stakanovista in campo nelle tre sconfitte della sua Ungheria contro Russia Polonia e Scozia con tanto di gol contro le polacche.

Probabili Formazioni

Roma (4-2-3-1): Ceasar, Di Guglielmo, Linari, Pettenuzzo, Soffia, Greggi, Giugliano, Andressa, Haavi, Serturini, Lazaro.

Inter (4-3-3): Durante, Landstrom, Kristjansdottir, Kathellen, Sostenvold, Csiszar, Simonetti, Karchouni, Pandini, Bonetti, Njoya.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: