La prima occasione arriva al 9′ col colpo di testa di Giacinti alto sul cross di Monnecchi, col passare dei minuti il ritmo cala con entrambe le squadre poco incisive in avanti. Nel finale di prima frazione arrivano le vere emozioni con Mascarello riceve il perfetto assist di Monnecchi ma da due passi si divora il vantaggio viola, ma poi le blucerchiate alzano il baricentro sbloccando il punteggio con Wagner che lascia partire un cross beffardo che si spegne alle spalle di Tasselli. Al 40′ arriva anche il raddoppio doriano con l‘ex viola Melania Martinovic con uno strepitoso destro a incrociare al volo chiude i primi 45′ sul 2-0 ligure.

Nella ripresa Vigilucci entra in area e calcia in diagonale mancando lo specchio non di molto, al 50′ Rincòn ci prova da 50 metri con un destro al volo ma Tasselli è attenta e blocca la sfera. Al 61′ Sabatino imbuca per Giacinti che col destro sfiora il palo, passa un minuto e proprio Sabatino servita da Monnecchi cerca la rovesciata mancando il bersaglio di un soffio.

Al 65′ Cafferata scappa sulla destra e crossa per Lundin che al limite dell’area piccola appoggia per Giacinti ma l’ex Milan calcia contro la traversa, al 77′ Huchet calcia a botta sicura dal cuore dell’area ma Fallico respinge col piede. All’81’ Huchet stavolta ci prova da fuori con una sassata respinta provvidenzialmente da Tampieri, passa un minuto e Tampieri deve superarsi anche su Lundin. Nel finale non arriva la rimonta fiorentina così al triplice fischio la Samp conquista 3 punti d’oro per la salvezza blucerchiata.

Sampdoria-Fiorentina 2-0

Marcatrici: Wagner (S) 36′, Martinovic (S) 40′.

Sampdoria (4-3-1-2): Tampieri, Giordano, Spinelli, Auvinen, Pisani, Wagner (dal 68′ Martinez), Fallico, Čonč, Rincòn (dall’83’ Novellino), Martinovic (dal 61′ Rizza), Tarenzi.

A disposizione: Ortiz, Bargi, Gardel, Boglioni, Bursi, Helmvall.

Allenatore: Antonio Cincotta.

Fiorentina (4-4-2): Tasselli, Vigilucci, Tortelli, Breitner, Cafferata (dall’83’ Catena), Mascarello (dal 46′ Lundin), Huchet, Boquete, Monnecchi (dal 78′ Baldi), Giacinti, Sabatino.

A disposizione: Russo, Fortunati, Aronsson, Bartalini, Kravets, Vitale.

Allenatrice: Patrizia Panico.

Arbitro: Samuele Andreano (Prato).

Assistenti: Antonio D’Angelo (Perugia) – Andrea Barcherini (Terni).

Quarto Uomo: Paul Leonard Mihalache (Terni).

Ammonizioni: Rizza (S) 76′, Martinez (S) 80′.

Note: recupero p.t. 0, recupero s.t. 4′.

Stadio: Centro Sportivo Riccardo Garrone (Bogliasco).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: