Tante emozioni dai primi agli ultimi minuti nel lunch match domenicale di Serie A Femminile, la trasferta ligure delle giallorosse si conclude con il quarto successo di fila, sfortunate le padrone di casa che vedono sfumare un punto al novantaduesimo. A segno Lazaro, Tarenzi, e autogoal di Novellino

La partita

Subito nei primi minuti di partita la Roma fa la partita alla ricerca del vantaggio, prima il goal annullato per fuorigioco di Lazaro, poi è proprio la spagnola a firmare lo 0-1 giallorosso: grande azione di Vigliucci che lascia sul posto Fallico, il cross in mezzo serve Serturini la quale calcia con ottima coordinazione, Tampieri respinge e sul pallone si tuffa la numero ventinove a portare avanti le capitoline.

Altra rete annullata per le ospiti, sempre Vigliucci protagonista serve Ciccotti al centro dell’area, la centrocampista viene però fermata dopo la marcatura per un controllo irregolare con il braccio.

Ci prova nei minuti finali la Sampdoria senza colpo ferire, l’inedito tridente difensivo di Spugna risponde bene agli attacchi blucerchiati.

Nella ripresa crescono i tentativi delle padrone di casa fino al pareggio di Stefania Tarenzi, al 57′ è facile insaccare a rete per l’attaccante dopo la respinta di Ceasar sull’errore di Auvinen a tu per tu con il portiere romeno

L’equilibrio regna sovrano per i restanti minuti fino al secondo minuto di recupero quando dal limite Giugliano calcia e colpisce Novellino, deviazione sfortunata del difensore blucerchiato che spiazza Tampieri riportando in vantaggio le giallorosse.

Quarto successo di fila per le ragazze di Spugna che volano a -1 dal Milan in attesa del risultato del derby. Frenata della SAmpdoria al sesto posto quasi raggiunta dalla Fiorentina

Sampdoria-Roma: 1-2

Marcatrici: Lazaro 15′; Tarenzi 57′, Novellino (aut.) 92′

Sampdoria: Tampieri, Auvinen, Novellino, Seghir (dal 70′ Carp), Bursi, Battelani, Fallico, Giordano, Rincon, Martinez (dal 45′ Wagner), Tarenzi. A disposizione: Boglioni, Carrer, Bargi, Helmvall, Berti, Bruzzone, Babb, Carp. ALL. Cincotta

Roma: Ceasar, Swaby, Linari, Pettenuzzo (dal 45′ Soffia), Vigliucci (dal 77′ Borini), Bernauer (dal 77′ Pirone), Ciccotti (dal 61′ Glionna), Serturini, Andressa, Giugliano, Lazaro. A disposizione: Baldi, Ghioc, Pacioni, Soffia, Thaisa, Borini, Pirone, Tall. ALL. Spugna

Rispondi