La Juventus espugna lo Stadio Enzo Ricci con un netto 0‐3 firmato Cernoia, che sigla una doppietta, e Maria Alves. Le bianconere continuano la loro marcia inarrestabile verso lo Scudetto (diciotto successi in altrettante partite disputate) mentre il Sassuolo rimedia la prima sconfitta casalinga stagionale che, complice il successo del Milan per 4‐0 ai danni del Napoli, ne ridimensiona le velleità per il secondo posto.

Sassuolo – Juventus 0-3

Marcatrici: 42′ (rig.) e 47′ Cernoia (J); 77′ Maria Alves (J)

Sassuolo (4-3-1-2): Lemey; Santoro (82′ Brundin); Filangeri; Orsi; Lenzini; Tomaselli (74′ Da Canal); Mihashi; Brignoli (82′ Pellinghelli); Battelani (66′ Bugeja); Cambiaghi (73′ Monterubbiano); Pirone

A disposizione: Lauria; Giurgiu; Pondini; Ferrato

Allenatore: Piovani

Juventus (4-3-3): Giuliani; Hyyrynen (87′ Berti); Gama; Salvai; Boattin (61′ Lundorf); Rosucci (71′ Zamanian); Pedersen (86′ Giordano); Caruso; Cernoia; Stašková; Hurtig (70′ Maria Alves)

A disposizione: Bačić; Sembrant; Caiazzo; Girelli

Allenatrice: Guarino

Ammonizioni: 19′ Pedersen (J); 30′ Santoro (S); 79′ Maria Alves (J)

Espulsioni: /

Recupero: 1′ p.t.; 3′ s.t.

Arbitro: Acanfora (sezione di Castellammare di Stabia)

Di Davide Torretta

Redattore presso Cartellino Rosa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: