Termina a reti bianche tra Verona e Napoli la 21^ giornata di Serie A femminile. Nulla da fare per le azzurre, costrette ad affidarsi ad un vero e proprio miracolo per la salvezza.

Hellas Verona woman 6.5

HELLAS VERONA (3-5-1-1): Durante 7; Motta 6, Ambrosi 6, Mella 6; Ledri 6.5, Solow 5.5 (Colombo SV), Santi 6, Sardu 6, Jelencic 6.5; Nichele 6, Marchiori 5 (Susanna SV).

L’allenatore: Matteo Pachera 6

La migliore: Durante voto 7

L’estremo difensore gialloblu è senza ombra di dubbio la migliore in campo. Decisa in due occasioni, quando nega il gol prima a Nocchi e poi a Huchet sul finale della partita. Ottimi segnali anche per la Nazionale azzurra che può contare sul giovanissimo portiere in prestito dalla Fiorentina.

Napoli femminile voto 5.5

NAPOLI (4-3-3): Tasselli 6; Fusini 6, Arnadottir SV (Di Marino 6), Huynh 5.5, Oliviero 7; Goldoni 5 (Popadinova 5), Huchet 6.5, Errico 6; Cafferata 6 (Cameron 6), Nocchi 6, Hjohlman 5.5 (Rijsdijk 6).

L’allenatore Alessandro Pistolesi 5.5

La migliore: Olviero voto 7

Il terzino partenopeo è sicuramente quella che in campo ci crede di più. Grinta e cuore per la ragazza di Pompei però non bastano per portare a casa i tre punti fondamentali per la salvezza.

Fonte foto: Hellas Verona Women

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: