Continua a vincere la Roma dopo il successo sul Sassuolo, questa volta superando il Verona 5 a 1, in attesa di vedere i risultati delle neroverdi impegnate domani con il Pomigliano.

Primo Tempo

Dopo i primi minuti di studio, arriva subito il vantaggio della Roma al 9′, con Giuliano che lancia Glionna sulla destra e la numero 18 mette rasoterra in mezzo per la deviazione vincente di Lazaro.

Il raddoppio arriva al 27′: Andressa dopo vari tentativi trova il filtrante d’oro, servendo così l’inserimento in area di Giuliano che non sbaglia davanti a Keizer.

Al 33′ si fa vedere il Verona, con l’incursione di Cedeno e il tiro insidioso in scivolata di Rognoni, ma Ceasar mette in angolo allungandosi.

Sul contropiede viene però assegnato un calcio di rigore alla Roma per un tocco di mano di De Sanctis: sul dischetto va Andressa e la brasiliana non sbaglia.

Secondo Tempo

La prima occasione della ripresa è sempre giallorossa, ma Glionna servita da Lazaro tira fuori a fil di palo a tu per tu con il portiere.

Al 59′ Serturini, lanciata da Andressa in profondità, se ne va da sola e mette a segno il poker della lupa.

Al 76′ arriva pure lo schiaffo definitivo, con Lazaro che rimette la firma sul tabellino dopo aver aperto le marcature.

Due minuti dopo il goal bandiera delle Giuliette dagli sviluppi di un calcio d’angolo, con il colpo di testa vincente della solita Cedeno.

Verona – Roma 1-5

Marcatrici: Lazaro al 9′ e al 76′, Giugliano al 27′, Andressa al 35′, Serturini al 59′; Cedeno al 78′

Verona (4-4-2): Keizer; Oliva, Horvat, Ambrosi, De Sanctis (dal 71′ Rizzioli); Lotti, Catelli, Mancuso (dal 56′ Errico), Jelencic (dal 56′ Nilsson); Cedeno, Rognoni (dal 71′ Pasini).
A disposizione: Gritti, Ledri, Quazzico, Zoppi
Coach: M. Pachera

Roma (4-2-3-1): Ceasar; Soffia, Swaby (dal 73′ Pettenuzzo), Linari, Di Guglielmo (dal 59′ Vigliucci); Thaisa (dal 46′ Ciccotti), Giugliano; Glionna (dal 65′ Corelli), Andressa (dal 65′ Greggi), Serturini; Lazaro
A disposizione: Baldi, Pirone, Bartoli, Pacioni
Coach: A. Spugna

Ammonite: De Sanctis (HV), Jelencic (HV)
Espulse: –

Arbitro: Domenico Leone (Sez. AIA di Barletta)
Assistenti: Moroni (Sez. AIA di Treviglio), Taverna (Sez. AIA di Bergamo)

Di Mattia del Giudice

Co-fondatore e Caporedattore di Cartellino Rosa

Rispondi