Annunci

Primo brivido all’8′ col missile mancino da fuori di Boattin alto non di molto, replica la Viola col colpo di testa di Sabatino che indirizza verso il palo lontano ma Peyraud-Magnin blocca. Al 34′ Cernoia ci prova direttamente su punizione col sinistro colpendo la traversa dopo la respinta in volo di Tasselli, passano 3 minuti e Bonansea parte palla al piede verso la porta e appena entrata in area insacca con una rasoiata mancina per l’1-0 juventino, al 41′ Huchet cerca il pareggio con un tiro di prima intenzione appena dentro l’area ma la conclusione è troppo centrale così al duplice fischio si va a riposo sull’1-0 per la Juve.

Nella ripresa Girelli ci prova su punizione col destro ma Tasseli respinge in tuffo, al 72′ Baldi mette in mezzo per Neto che controlla dal cuore dell’area e calcia trovando Peyraud-Magnin reattiva. Passano 2 minuti e Bonansea concede il bis: Cernoia dalla sinistra crossa per BB11 che apre il piatto destro e insacca dopo una deviazione che mette fuori causa Tasselli. Al 76′ Rosucci cerca l’eurogol con una rovesciata spettacolare colpendo il palo, nel finale arriva anche il tris firmato da Valentina Cernoia che direttamente su punizione disegna una traiettoria imparabile per il 3-0 che chiude il match del Franchi.

Fiorentina-Juventus 0-3

Marcatrici: Bonansea (J) 37′ 74′, Cernoia (J) 87′

Fiorentina (3-5-2): Tasselli, Tortelli, Kravets (Cafferata dal 79′), Vitale (Monnecchi 79′), Zanoli, Breitner, Vigilucci, Neto, Huchet (Baldi 70′), Lundin, Sabatino (Martinovic 58′).

A disposizione: Schroffenegger, Forcinella, Ceci, Fortunati, Baldi, Piemonte, Zazzera.

Allenatrice: Panico.

Juventus (4-3-3): Peyraud-Magnin, Hyyrynen, Gama, Salvai (Lenzini 67′), Boattin, Caruso, Zamanian (Pedersen 67′), Rosucci (Bonfantini 79′), Bonansea (Hurtig 79′), Cernoia, Girelli (Staskova 67′).

A disposizione: Aprile, Nilden, Lundorf, Beccari.

Allenatore: Montemurro.

Arbitro: Michele Delrio (Reggio Emilia).

Assistenti: Stefano Galimberti (Seregno) – Manuel Marchese (Pavia).

Quarto Ufficiale: Enrico Maggio (Lodi).

Ammonite: Huchet (F) 64′, Gama (J) 70′, Monnecchi (F) 86′.

Note: recupero p.t. 1′, recupero s.t. 4′.

Stadio: Artemio Franchi (Firenze).

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi