Allo stadio Enzo Ricci di Sassuolo andrà in scena la prima sfida assoluta in Serie A tra le neroverdi e le campane. Tra le mura amiche le ragazze di Gianpiero Piovani sono imbattute con 4 successi in altrettanti incontri (come la Juventus). Serve però una reazione dopo il KO esterno al Fulvio Bernardini contro la Roma, per mano dell’ex Valeria Pirone che nel giorno di Halloween ha fatto molto più di uno scherzetto alla sua ex squadra. D’altro canto il Pomigliano viene dal successo interno nello scontro diretto per la salvezza contro il Verona, protagonista assoluta del match Marija Banusic che con una doppietta ha piegato la difesa scaligera aggiudicandosi i 3 punti.

Qui Sassuolo

Piovani nell’ultimo match contro la Roma ha ritrovato Haley Bugeja. La maltese ha sostituito Lana Clelland all’inizio della ripresa, motivo per cui non dovrebbe partire dal 1′ ma ancora a gara in corso. In attacco proprio la scozzese con Sofia Cantore dovrebbe comporre la coppia d’attacco. Il Sassuolo resta secondo in classifica a -3 dalla Juventus, ma il Milan si è portato a -2 battendo al Bozzi di Firenze la Fiorentina. Sempre out invece Martina Tomaselli a causa della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro riportato il 21 ottobre in occasione della sfida dell’U23 azzurra contro la Spagna.

Qui Pomigliano

Le campane di Domenico Panico si trovano al 7° posto con 10 punti e proveranno a rovinare il pomeriggio neroverde. Dopo un avvio di stagione turbolento che ha portato anche all’avvicendamento in panchina, con l’esonero di Manuela Tesse, adesso sembra essere tornata la calma. La squadra viene da 4 vittorie nelle ultime 5 uscite tra campionato e Coppa Italia. Sconfitte Inter, Lazio e Verona in Serie A e Tavagnacco in coppa, mentre la Sampdoria in questo mini ciclo di gare è stata l’unica a sconfiggere il Pomigliano per mano di Stefania Tarenzi.

Probabili Formazioni

Sassuolo (3-5-2): Lemey, Dongus, Mihashi, Filangeri, Philtjens, Parisi, Benoit, Dubcova, Santoro, Clelland, Cantore.

Pomigliano (4-3-3): Cetinja, Enjague, Luik, Cox, Fusini, Ferrandi, Tudisco, Vaitukaitytè, Moraca, Rinaldi, Banusic.

Rispondi