Il Sassuolo impone il proprio ritmo al match sin dalle prime battute, mentre la Samp si affida alle ripartenze in velocità, Filangeri sblocca la partita sfruttando un calcio piazzato chiudendo così i primi 45′ con le ragazze di Piovani in vantaggio. Nella ripresa Clelland veste i panni della rifinitrice servendo a Cantore uno splendido assist per il raddoppio, nel finale la stessa numero 11 spreca l’occasione del tris così al triplice fischio il Sassuolo aggancia Milan e Roma a 9 punti.

PAGELLE SASSUOLO voto 7.

Le ragazze amministrano il possesso palla sin dai primi minuti legittimando prima il vantaggio e poi il raddoppio.

Lemey 6, Philtjens 6, Dongus 6, Filangeri 7, Santoro 5,5, Mihashi 5,5, Brignoli 5,5 (dall’82’ Benoit sv), Tomaselli 6,5 (dall’82’ Ferrato sv), Dubcova 6, Cantore 6,5 (dall’87’ Orsi sv), Clelland 6,5 (dal 61′ Parisi 6).

Allenatore: Gianpiero Piovani 7.

Il mister del Sassuolo chiude letteralmente la Samp nella propria metà campo nella prima frazione, nella ripresa poi Cantore chiude il match.

Top3

Filangeri 7: Attentissima dietro non rischia praticamente nulla, autrice del gol che sblocca la sfida: Prova di grande personalità.

Clelland 6,5: Si divora un gol quasi fatto in avvio di ripresa, ma regala a Cantore l’assist del raddoppio che indirizza il match.

Cantore 6,5: Svaria su tutto il fronte dell’attacco, i suoi sforzi vengono premiati siglando la rete del 2-0.

PAGELLE SAMPDORIA voto 5,5.

Le blucerchiate schiacciate dal Sassuolo si affidano al contropiede, nel secondo tempo alzano il baricentro ma Cantore le punisce.

Babb 7, Giordano 6, Bursi 5,5 (dal 46′ Spinelli 6), Auvinen 6, Pisani 6, Battelani 5,5 (dal 46′ Helmvall 6), Re 5,5, Rincon 5 (dal 46′ Fallico 5,5), Seghir 5 (dall’82’ Carp sv), Martinez 6,5 (dal 67′ Bargi 6), Tarenzi 6,5.

Allenatore: Antonio Cincotta 5,5.

Il tecnico blucerchiato subisce il gioco di Piovani per tutti i primi 45′, nella ripresa stravolge la squadra alla ricerca della reazione ma il Sassuolo si dimostra superiore.

Top3

Babb 7: Salva le blucerchiate in più occasioni con interventi provvidenziali, non può nulla invece sulle reti neroverdi.

Martinez 6,5: Prova a mettere in difficoltà la retroguardia del Sassuolo ma è spesso lasciata da sola.

Tarenzi 6,5: Insegue il 100° gol in Serie A lottando su ogni pallone, riesce a segnare ma l’arbitro le annulla la rete nel primo tempo.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi