Primo brivido al 3′ col mancino dal limite di Dubcova bloccato in tuffo da Babb, continua a spingere la squadra di Piovani con la percussione di Tomaselli che supera Auvinen e Re e calcia ma Babb in tuffo si dimostra provvidenziale. Risponde la Samp al 20′ col destro da fuori di Tarenzi bloccato da Lemey, al 28′ Martinez arriva sul fondo e serve nell’area piccola Tarenzi che insacca ma l’arbitro annulla perché la sfera al momento del passaggio della guatemalteca aveva oltrepassato la linea di fondo campo. Al 32′ Dubcova ci riprova da fuori ma Babb dopo una deviazione è costretta al super intervento in tuffo, al 40′ sul corner battuto da Clelland la sfera arriva a Dongus che impegna Babb di testa ma sulla respinta si fionda Filangeri che insacca chiudendo il primo tempo col vantaggio neroverde.

Nella ripresa Clelland scappa in contropiede ma appena entrata in area la scozzese si divora il raddoppio col destro, al 59′ però Clelland si fa perdonare servendo uno splendido assist per Cantore che di testa non perdona per il 2-0. Nel finale Cantore manca la doppietta trovando ancora una volta Babb a ostruirle la strada così al triplice fischio Piovani resta in vetta a punteggio pieno a pari merito con Milan e Roma aspettando Inter e Juventus.

Sassuolo-Sampdoria 2-0

Marcatrici: Filangeri (SAS) 40′, Cantore (SAS) 59′

Sassuolo(4-3-1-2): Lemey, Philtjens, Dongus, Filangeri, Santoro, Mihashi, Brignoli (Benoit 82′), Tomaselli (Ferrato 82′), Dubcova, Cantore (Orsi 87′), Clelland (Parisi 61′).

A disposizione: Lauria, De Bona, Benoit, Da Canal, Orsi, Pellinghelli, Cambiaghi.

Allenatrice: Piovani.

Sampdoria (4-3-3): Babb, Giordano, Bursi (Spinelli 46′), Auvinen, Pisani, Battelani (Helmvall 46′), Re, Rincon (Fallico 46′), Seghir (Carp 82′), Martinez (Bargi 67′), Tarenzi.

A disposizione: Tampieri, Boglioni, Novellino, Gardel.

Allenatore: Cincotta.

Arbitro: Matteo Canci (Carrara).

Assistenti: Massimo Salvalaglio (Legnano) – Fabrizio Giorgi (Legnano).

Quarto Ufficiale: Clemente Cortese (Bologna).

Ammonite: Martinez (SAM) 41′, Mihashi (SAS) 43′.

Note: recupero p.t. 3′, recupero s.t. 5′.

Stadio: Enzo Ricci (Sassuolo).

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi