Nel recupero della settima giornata di Serie B Femminile, è arrivato il successo del Vicenza a danni della Roma CF per 4 reti a 2.

La partita si sblocca solo al 62′ con Cattuzzo che riceve un cross dalla sinistra di Sossella e calcia al volo dal limite piazzando il pallone sul palo lontano.

Raddoppio biancorosso al 68′ con una punizione perfetta di Sossella che dai 25 metri calcia direttamente in porta.

Al 75′ la Roma accorcia le distanze: contropiede da manuale, Trapanzano chiude la triangolazione con Filippi che in rasoterra batte Bianchi.

Dieci minuti dopo ripartenza velocissima da un calcio d’angolo contro, Bauce in fascia serve al centro Basso che spinge in rete.

Partita riaperta nuovamente al 91′: conclusione precisa di Natali che si infila a fil di palo.

Alla fine è ancora il Vicenza a segnare allo scadere con un grandissimo gol di Frighetto che calcia sul palo lontano e chiude la partita insieme al triplice fischio dell’arbitro.

Zona Vicenza

Vittoria importante in chiave salvezza per le biancorosse contro una Roma CF fuori dai campi da parecchi mesi. Anche senza i goal di Kastrati e Yeboaa la squadra è andata a segno più volte.
La squadra esce così dalla zona rossa dove invece scende l’Orobica.

Zona Roma CF

Ce ne vorrà di tempo prima di riuscire a riabituarsi a scendere in campo dopo mesi di stop.
Tantissime le gare ancora da recuperare ma le rivali corrono e la zona retrocessione copre le ultime 4 posizioni. Un campionato che potrebbe fornire davvero poche soddisfazioni alle giallorosse.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: