Si sono disputate le gare della decima giornata di Serie B, con tante emozioni e sorprese in testa come in coda. Tranne le gare di Sassari e Brescia, tutte le gare si son disputate alle 14 e 30.

SASSARI TORRES-CORTEFRANCA 2 A 3

Nell’anticipo di mezzogiorno, vittoria importante in ottica salvezza del Cortefranca sul torres penultimo in classifica. Avanti le sarde al 35′ con Gomes, rimonta la squadra ospite in tre minuti prima con Velati al 37′ poi con Picchi al 40′. Ancora Velati al 63′ porta tre le reti per la propria squadra. Inutile la rete di Lombardo al 65′ per la Torres.

BRESCIA-ROMA CF 3 A 1

L’altro anticipo, stavolta giocatosi alle 12 e 30, vede la vittoria delle rondinelle e il loro aggancio al Como in testa. Tutto nel primo tempo: Brayda dopo soli 3 minuti, Hjohlman al 13′ e Merli al 33′. Accorcia Orlando al 40′.

CHIEVO-CESENA 4 A 0

Dietro la coppia di testa , a un punto, c’è il Chievo, che vince 4 a 0. Tutto nel primo tempo: Salaorni al 12′, Boni al 16′, doppietta Peretti al 30′ e al 34′.

CITTADELLA-TAVAGNACCO 2 A 1

Vince anche il Cittadella per 2 a 1. Peruzzo al 36′ e Fracaros al 59′ per le padroni di casa, Devoto al 73′ per le ospiti.

RAVENNA-PINK BARI 2 A 0

Cade ancora il Bari, sconfitto per 2 a 0 dal Ravenna che si porta a un punto dalle pugliesi. Distefano al 36′ e Ligi al 92′ le reti vittoria per le romagnole.

COMO-PRO SESTO 4 A 1

A quota 20, assieme al Brescia, c’è il Como, che sconfigge 4 a 1 la Pro Sesto. Doppietta di di Luzio al 24′ e al 55′, Rizzon al 30′ e Carravetta al 64′. Per le lombarde autorete di Bettineschi al 70′.

SAN MARINO- PALERMO 2 A 1

Jansen al 16′ e Barbieri al 32′ rimontano il vantaggio delle siciliane con Dragoto al 6′ e consentono alle sammarinesi di vincere questa gara.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: