Annunci

Secondo pareggio consecutivo per la Pavia Academy, questa volta bloccata sull’1-1 dal Genoa, in vista dello scontro diretto con il Pinerolo.

Primo tempo

Vicino al vantaggio il Pavia al 5′ dagli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il colpo di testa di Longoni finisce fuori a lato di poco.

Dopo un tiro di Accoliti deviato in angolo, ecco il vantaggio delle Ladies dopo il cross di Zella dalla bandierina con la testata vincente di Di Giulio.

Al 24′ il Genoa trova l’1-1 grazie all’autogol di D’Ugo, che commette un grave errore e la conseguente deviazione su un calcio d’angolo rossoblù.

Al 43′ le lombarde possono tornare avanti, ma Codecà lanciata benissimo da Accoliti, si fa ipnotizzare da Macera e tira piano sulla numero 71 ligure.

Secondo tempo

La ripresa è molto equilibrata e nessuna squadra a lungo non riesce a sopraffare l’avversaria, mantenendo così la situazione di parità.

Alla mezz’ora occasione d’oro per Codecà, slanciatissima da sola verso la porta protetta da Macera, ma ancora una volta l’estremo difensore del Genoa compie un miracolo deviando in angolo.

Il Pavia cresce in fase offensiva, ma il bel cross di Zella diventa un tiro Fiesole di Accoliti tra le braccia di Macera.

Sul contropiede ingenuità prima di Cozzani e poi di tutta la difesa pavese, ma alla fine viene fischiato un fallo in attacco a sfavore del Genoa.

Nel finale tocca a Groni a salvare il risultato, con una parato provvidenziale a tu per tu con Parodi che non riesce a superare il portiere lombardo.

Nel recupero una serie di rimpalli mandano il Pavia in area avversaria, ma le maglie rossoblù fanno da muro alle conclusioni di Codecà e Poletto.

Pavia – Genoa 1-1

Marcatrici: Di Giulio al 9′ pt; AUT D’Ugo al 24′ pt

Pavia (4-3-1-2): Groni; Zella (Gianni), Di Giulio, Cozzani (Migliavacca), Straniero; Longoni, Devecchi, D’Ugo (Poletto); Troiano; Accoliti, Codecà
A disposizione: Vignati, Maiocchi, Bosco, Zorzoli, Napoletano, Zecchino
Coach: C. Martinotti

Genoa: Macera, Nietante, Lucafò, Bettalli (Tolomeo), Abate, Campora (Crivelli), Spotorno, Rossi, Parodi G., Tortarolo, Traverso (Favali)
A disposizione: Parodi C., Romano, Guardo, Bertoncini, Tassi, Perna
Coach: M. Oneto

Ammonite: D’Ugo (P)

Di Mattia del Giudice

Co-fondatore e Caporedattore di Cartellino Rosa

Rispondi Annulla risposta

Exit mobile version