Formazioni

Pavia Academy 4-3-3: Groni (dal 57′ Imparato); Straniero (dal 57′ Lazzari), Cozzani, Migliavacca, Maiocchi; Bosco, Zorzoli (dal 46′ Longoni), Zecchino (dal 57′ Troiano); Poletto (dal 56′ Gianni), Codecà, Napoletano. A disp: Accoliti, Zella, Di Giulio, Devecchi. All: Corrado Martinotti

Caprera 4-5-1: Popescu; Spinelli, Gaglio, Goffi, Escuer; Manea, Fabregat, Trapani, Gonzalez, Caccamo; Trofimov. A disp: Rossetti, Paolorossi, Barbasso, Vazquez. All: Massimiliano Fascia

Primo Tempo

In una calda serata di inizio maggio si affrontano al Fortunati di Pavia le padrone di casa del Pavia Academy e le sarde del Caprera. Dopo alcuni minuti di studio il Pavia trova il vantaggio al minuto 8 grazie a Poletto che trova Codecà in profondità che da posizione defilata prova il tiro che finisce in rete. La partita scorre fino al 24′ minuto che il Pavia Academy guadagna il calcio d’angolo. Va Poletto in battuta e dal calcio d’angolo arriva il colpo di testa vincente del giaguaro Codecà che trova la sua personale doppietta. Al minuto 40 punizione pericolosa per il Caprera ma una grande parata di Groni impedisce il gol a Trofimov.

Secondo Tempo

Il secondo tempo inizia con in campo Longoni al posto di Zorzoli. Tra il 56 ed il 57 minuto girandola di cambi per il Pavia e la partita si conclude sul 2-0 per le biancoblu di Pavia.

Marcatrici: Codecà all’8′ ed al 24′.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: