Finisce 1 a 1 il derby lombardo tra Pavia Academy e Orobica, con quest’ultima che mantiene così il terzo posto in classifica.

La partita

Il Pavia ha subito voglia di sorpasso e parte forte, con Accoliti brava a servire Zecchino in area, ma la sua conclusione viene respinta.

Dopo alcuni tentativi fievoli da entrambe le parti, è ancora la formazione di casa a rendersi pericolosa, con un colpo di testa di Longoni di poco alto.

Cambio di fronte e Cozzani regala una ghiotta occasione all’Orobica con Visani, ma Vignati chiude bene lo specchio della porta e l’avversaria calcia fuori.

Le Sharks continuano ad attaccare, non trovando però fortuna nelle varie offensive.

Ad andare in vantaggio però è il Pavia, grazie ad una punizione limpida quanto velenosa di Federica Troiano.

Al 40′ grande azione pavese: Accoliti inserisce D’Ugo in area, la quale serve Codecà, ma la zampata del giaguaro non trova fortuna.

Brivido ad inizio ripresa per le Bianco blu, con De Vecchis che si rende pericolosa con un gran tiro, ma il palo le nega la gioia del goal.

Va poi vicinissima al raddoppio Zecchino, con un potente colpo di testa piazzato, ma Demarchi vola e respinge. Nascono allora una serie di rimpalli, con il pallone salvato sulla linea dopo una deviazione di Devecchi.

Dall’altra parte ci prova Lazzari per il pareggio, ma la sua conclusione diagonale esce a lato.

Al 70′ grande occasione per Valletta davanti alla porta, ma D’Ugo compie un intervento che vale quanto un goal e spazza via il pallone.

Passano 5′ e le Sharks sprecano una ghiotta occasione: Valletta cambia per Lazzari, la quale crossa sul secondo palo, dove Casini colpisce ad un metro dalla porta male di testa, spedendola fuori.

Il pareggio arriva al minuto 88, con De Vecchis che dal dischetto realizza l’1 a 1, con Vignati che aveva intuito.

Pavia – Orobica 1-1

Marcatrici: Troiano al 36′; De Vecchis al 88′

Pavia: Vignati; Zella, Cozzani, Straniero, D’Ugo; Zecchino (Poletto), Devecchi, Longoni (Bosco); Troiano; Codecà, Accoliti

Orobica: Demarchi; Salvi, Casini, Kass, Visani, Magni (Naldoni), Poeta, Valletta, De Vecchis, Lazzari, Salvi

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: