Annunci

Primo pareggio stagionale per il Pavia Academy in un bellissimo ed emozionante derby con il Real Meda, dove entrambe le squadre hanno lottato con coraggio in cerca della vittoria.

Primo tempo

Grande occasione al 9′ per il Pavia, con un bel lancio di D’Ugo a scavalcare la difesa avversaria per Codecà che calcia diretta in porta, ma Ripamonti respinge.

Dopo un lunghissimo pressing pavese, a sbloccarla alla fine è il Real Meda con una rete che arriva da un calcio di punizione insidioso di Rebecca Arosio.

Il pressing delle Ladies trova però frutto al 32′, con il tiro di Serena Accoliti leggermente sporcato da una deviazione di un difensore avverso, quanto basta per prendere il controtempo Ripuntò e pareggiare il tabellino.

Al 39′ arriva il vantaggio del Pavia: Accoliti si infila in area a suon di sombreri, su un rimpallo tocco di mano di una pantera. Nessun dubbio per l’arbitro e calcio di rigore trasformato da Napoletano.

Secondo tempo

La ripresa si apre con il pareggio delle padrone di casa, grazie al missile di Sironi dalla distanza alla prima occasione.

Le pantere dimostrano grinta e cattiveria, ribaltando a loro volta il match con la subentrata Zorzetto, brava a recuperare un pallone vicino all’area avversaria su Di Giulio ed a punire le avversarie.

Il Pavia però non ci sta ed a confermare l’emozionante derby lombardo, pareggia con il 50° goal in bianco-blu di Biancamaria Codecà.

Il finale di partita è esaltante, con occasioni da una parte e dall’altra, ma al triplice fischio dell’arbitro non ci sono né vincitori né vinti.

Real Meda – Pavia 3-3

Marcatrici: Arosio (RM) al 24′ pt; Accoliti (P) al 32′ pt; Napoletano (P) al 39′ pt (r) ; Sironi (RM) al 1′ st; Zorzetto (RM) al 21′ st; Codecà (P) al 27′

Real Meda: Ripamonti; Roma, Longo, Arosio, Campisi (Marelli), De Zen (Alluvi), Ferrario, Gastaldo (Podda), Molteni (Moroni), Rovelli, Sironi (Zorzetto)
A disposizione: Barzaghi, Marelli, Porro, Turati, Venturi
Coach: M. D’Onofrio

Pavia (4-2-3-1): Groni; Zella (Migliavacca), Di Giulio (Cozzani), Straniero, D’Ugo; Devecchi, Longoni; Gianni (Poletto), Accoliti, Napoletano (Lazzari); Codecà
A disposizione: Vignati, Maiocchi, Bosco, Zorzoli, Troiano
Coach: C. Martinotti

Di Mattia del Giudice

Co-fondatore e Caporedattore di Cartellino Rosa

Rispondi