Dopo la sospensione del campionato a causa dell’emergenza Covid-19, la Primera Division spagnola è passata a 18 squadre, promuovendo dalle categorie inferiori ma senza retrocedere nessuno.

Quest’anno è un campionato nuovo, con tre squadre che potranno accedere all’Europa, ma ben 4 che dovranno salutare la massima categoria.

La classifica

Nonostante abbia 3 partite da recuperare, il Barcellona si trova in vetta alla classifica incontrastato. Difficilmente le inseguitrici riusciranno a reggere il passo delle Blaugrana, le quali potrebbero volare virtualmente a +11 in caso di sole vittorie nei recuperi.

Nelle parti alte dunque la sfida è più per i due posti vacanti per la Champions League.
Il Real Madrid occupa momentaneamente la seconda posizione, seguito dalle rivali dell’Atletico Madrid e dal Tenerife. Non molto lontano il Levante, con una partita da recuperare e la momentanea capocannoniere del campionato Esther Gonzalez Rodriguez.

Lunga poi delle squadre a centro classifica, come quelle occupate nella lotta retrocessione, complicata più che mai.

Huelva, Santa Teresa, Betis e La Coruna occupano la zona rossa al momento, ma al momento pure la decima classificata ha solo 4 distanze.
Molto probabilmente i nomi dei club che cadranno usciranno solo verso la fine della stagione.

Diamo i numeri

Campionato dominato dal Barcellona da ogni punti di vista.
Le blaugrana vantano il miglior attacco con una media di quasi 6 goal a partita. Le 57 reti siglate finora la rendono la squadra più prolifica nei 5 maggiori campionati europei.

Inoltre al momento, solo Real Sociedad e La Coruna sono state in grado di trafiggere la difesa della capolista.

Il peggior attacco invece è quello del Santa Teresa con soli 6 goal in 12 partite.
Peggior difesa invece per La Coruna: 36 reti subite.

undefined

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: