Manca sempre meno all’inizio della Supercoppa Italiana, trofeo fino all’anno scorso conteso tra la vincitrice del campionato e della Coppa Italia.
Quest’anno però a causa dell’annullamento della coppa nazionale a causa dell’emergenza legata al Covid-19, il format è cambiato includendo nella competizione le prime quattro classificate dell’ultimo campionato di Serie A Femminile: Juventus, Fiorentina, Milan e Roma.

Mercoledì 6 gennaio si disputeranno le due semifinali in uno scontro ad eliminazione diretta da cui usciranno i nomi delle due finaliste.

In questo articolo andremo a parlare della principale candidata ad alzare la coppa al cielo: la Juventus.

La stagione

Le bianconere di Rita Guarino hanno fin qui collezionato solo vittorie tra campionato e Coppa Italia nelle prima metà di stagione. Uniche sconfitte quelle in Champions League contro l’imbattibile Lione, dove però si è potuto vedere un grande salto di qualità della squadra in ambito europeo.

Le vittorie in campionato confermano anche quest’anno la Juventus come squadra da battere e in testa alla classifica, con solo il Milan dietro nel tentativo di tenere il passo.

I precedenti

Quella di quest’anno sarà la terza edizione a cui parteciperanno le bianconere.
Nel 2018 uscirono sconfitte a La Spezia dove si impose la Fiorentina per una rete a zero; mentre nella scorsa stagione ci fu la rivincita proprio con la viola, dove questa volta fu la Juventus ad alzare il trofeo per la prima volta nella sua storia.

La squadra

Dopo un periodo colmato da qualche infortunio di troppo, la rosa è sempre più al completo grazie soprattutto ai recuperi di Gama, Salvai e Pedersen (guarita di recente dal Covid-19).
Protagoniste assolute finora Arianna Caruso e Cristiana Girelli, senza dimenticarsi di Lina Hurtig, arrivata solo quest’estate ma già in alto nelle gerarchie di Guarino.

Hanno deluso invece Barbara Bonansea e Martina Rosucci, spesso fisicamente inferiori rispetto alle compagne.

Di Cartellino Rosa

Cartellino Rosa è un blog sportivo amatoriale, sostenuto dalla passione per il calcio femminile di alcuni ragazzi, con l'obiettivo di darà visibilità a questo mondo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: