Per la terza di ritorno del campionato di serie A femminile Timvision la Juventus, in quel di Verona in un classico testacoda, è chiamata a vincere dopo i due pareggi in casa contro la Fiorentina(che ha interrotto la striscia meravigliosa e strabiliante di 36 vittorie consecutive in campionato) e in trasferta contro l’Inter(andata dei quarti di Coppa Italia) e a mantenere a distanza le più dirette inseguitrici, Roma e Sassuolo, lontane solo 6 punti.

Una gara agevole e alla portata per le bianconere, ma da non sottovalutare, contro un’avversaria alla disperata ricerca di punti salvezza(solo 1 punto in tutto il campionato).

Montemurro sorride, perchè contro le gialloblu riavrà a disposizione due delle sue importanti giocatrici e leader in campo: Cristiana Girelli, guarita dal covid, pronta a guidare l’attacco juventino, e Tuyja Hyyrinen, tenuta a riposo nella gara contro le nerazzurre, ad occupare la sua fascia in difesa.

3 punti che sarebbero importantissimi per affrontare al meglio i prossimi impegni e avvicinare sempre di più il quinto scudetto di fila.

Mattia Amato

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: